Questo 2021 ha portato con se tanto e di tutto, tante nuove amicizie, nuove collaborazioni, ha però portato via tantissima energia, ci sono state nuove paure e molti attimi di incertezza, al tempo stesso si è fatto spazio in me un nuovo spirito di flessibilità e rinnovamento; una maggiore volontà di ragionare presente e futuro, guardando indietro il meno possibile, su quello che chiamano il “qui e ora”, e questa righe che mi ha inviato un caro amico la trovo perfette.

Ginestre e farfalle, foto scatta 1 giugno 2018

Calma.

Non temere separazioni.

Ciò che è ben saldo, rimarrà tale.

A prescindere dalle tue azioni.

Fa’ silenzio.

Lascia andare.

Nulla di ciò che trattieni è destinato a durare.

Lascia che le cose accadano.

Abbandona la necessità di intervenire.

Non forzare. Mai.

Siediti al centro di te stesso.

Chiudi gli occhi.

Respira.

Sei l’unico padrone del tuo Sacro Tempio.

Non temere.

Non esiste tempesta che possa intaccare il tuo profondo equilibrio.

Sei ben saldo nel tuo centro.

Non accontentarti di vivere nella periferia di te stesso, altrimenti ciò a cui hai dato vita, soffrirà e morirà.

Abbi fede nella tua saggezza.

Mario Bucci

Open chat
Bisogno di aiuto?
Ciao sono Elisa, scrivimi un messaggio su WhatsApp, ti risponderò a brevissimo. Grazie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi